Sei qui: Home Commissioni

Commissioni

Le Commissioni esaminano preventivamente, secondo le rispettive competenze, le più importanti questioni di competenza del Consiglio Comunale ed esprimono su di esse il proprio parere che può essere trascritto in eventuale deliberazione; concorrono, nei modi stabiliti dal regolamento, allo svolgimento dell'attività amministrativa del Consiglio. Le Commissioni nell’ambito delle rispettive competenze per materia hanno il compito di:
  1. esprimere un parere obbligatorio ma non vincolante sulle  proposte di deliberazione da sottoporre all’approvazione del Consiglio Comunale che siano state poste al vaglio della Commissione dal Presidente del Consiglio Comunale, d’iniziativa dello stesso o su richiesta del Sindaco e/o della Giunta;
  2. esprimere di propria iniziativa pareri su materie e argomenti che ritengono di particolare interesse locale, segnalandoli al Presidente del Consiglio Comunale che deciderà sulle ulteriori procedure per quanto di competenza del Consiglio Comunale;
  3. esprimere pareri preliminari di natura non vincolante richiesti dal Presidente del Consiglio Comunale o dal Sindaco (per il tramite del Presidente del Consiglio Comunale).
All’inizio delle tornata amministrativa, il Consiglio Comunale istituisce le seguenti commissioni consiliari permanenti:
  • 1° COMMISSIONE – “POLITICHE AMMINISTRATIVE” (vedi composizione) con competenze su: Bilancio, Tributi, Finanza locale, Programmazione Economica e Finanziaria, Patrimonio comunale e Regolamenti di competenza del Consiglio Comunale non rientranti nelle materie di specifica pertinenza di altre commissioni consiliari;
  • 2° COMMISSIONE -  “POLITICHE PER IL TERRITORIO” (vedi composizione) con competenze su: Lavori Pubblici, Urbanistica, Commercio, Attività Produttive, Agricoltura, Ambiente, Protezione Civile, Cimiteri e Polizia Mortuaria;
  • 3° COMMISSIONE – “POLITICHE PER LA PERSONA” (vedi composizione) con competenze su: Servizi Sociali, Sanità, Pubblica Istruzione, Cultura, Turismo, Tempo Libero, Sport e Spettacolo.

Come vengono elette
Il Consiglio Comunale procede alla nomina dei membri delle Commissioni Consiliari Permanenti, che restano in carica per tutta la durata del Consiglio stesso.
Le Commissioni sono composte, in relazione alla consistenza numerica dei gruppi consiliari, da sei (6) consiglieri, assicurando la presenza in esse, con diritto di voto, di due rappresentanti della minoranza. Non possono essere membri di Commissione il Sindaco, il Presidente del Consiglio Comunale ed i membri di Giunta.
I componenti delle Commissioni di cui al presente articolo sono eletti con voto segreto limitato ad una preferenza con votazioni distinte fra maggioranza e minoranza.
Ogni consigliere può far parte contemporaneamente di più Commissioni consiliari.
Il Sindaco, gli Assessori ed i consiglieri comunali possono sempre partecipare alle sedute delle Commissioni, senza diritto di voto e senza diritto a gettoni di presenza.
Filtro     Mostra # 
# Titolo articolo Visite
1 Atti II^ Commissione Politiche per il Territorio del 26 aprile 2016 ore 18:30 : Registrati per leggere tutto... 37
2 Terza Commissione 3283
3 Seconda Commissione 3358
4 Prima Commissione 3409