L’Italia, unità nella diversità: l’attualità del pensiero federalista da Alberto Mario a Gianfranco Martini

Stampa 
pomeriggio di studi home POMERIGGIO DI STUDI STORICI

Sabato 23 febbraio 2019
Ore 14
Cimitero Comunale, Rettilineo Ca’ Morosini, 2 Lendinara
Ore 15 Cittadella della Cultura - Via G. B. Conti, 30 Lendinara


In occasione del 152° anniversario della visita del Generale Garibaldi a Lendinara (25 febbraio 1867), il Pomeriggio di Studi si propone di indagare la portata del pensiero federalista del grande patriota lendinarese Alberto Mario (1825 - 1883), collocata in una più ampia tradizione di riflessioni che, su vari versanti, è proseguita, seppur con alterne fortune, sino ai nostri giorni, percorrendo trasversalmente tutta la storia nazionale.

Al filone repubblicano e radicale, rappresentato da Mazzini e Cattaneo, verrà affiancata l’analisi del progetto di Antonio Rosmini (1797 - 1855), premessa al ruolo del
mondo cattolico liberale che approderà, esattamente un secolo fa, il 18 gennaio 1919, allo sturziano “Appello ai liberi e forti”, atto di fondazione del PPI, che vide tra gli attivi protagonisti il rodigino on. Umberto Merlin (1885 - 1964).

Il pensiero federalista troverà quindi nuova linfa, nel secondo dopoguerra, nell’ambito europeista, di cui fu esponente di assoluto rilievo Gianfranco Martini (1925 - 2012), primo cittadino di Lendinara dal 1951 al 1958 e Segretario generale della sezione italiana dell’Associazione dei Comuni e delle Regioni d’Europa (AICCRE) dal 1970 al 1996.

I temi che provengono dal dibattito federalista durante e dopo la parabola risorgimentale, fino ai nostri giorni, diventano così, nelle intenzioni del Pomeriggio di Studi, motivo di stimolo e confronto qualificati tra studiosi, particolarmente necessari in quest’epoca, segnata, anche nel nostro territorio, da forti istanze autonomiste che stimolano e condizionano la vita politica, civile e sociale italiana ed europea.


Per tutti i dettagli sul programma vedi l'allegata brochure pdf





Per informazioni:
Biblioteca Comunale "Gaetano Baccari"
sede Sede: Via G. B. Conti, 30 - Lendinara
telefono Tel. 0425 605665-6-7-8
fax Fax 0425 605667
email E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per essere aggionati su iniziative, manifestazioni della città e sugli eventi del Teatro Comunale Ballarin, iscrivetevi alla nostra Newsletter 


Scarica la nuova app del comune di Lendinara
logo-municipiumQR Code Download applicazione iOS e Android
(inquadra il QR code per il download dell’applicazione per iOS e Android).
In alternativa cerca Municipium su App Store o Play Store del tuo smartphone.