Sei qui:

REFERENDUM POPOLARE ABROGATIVO DEL 17 APRILE 2016

PDF  Stampa  E-mail 

Referendum popolare del 17 aprile 2016: voto elettori temporaneamente all'estero - Opzione esercizio voto per corrispondenza

Gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all'estero , nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, quale modificata dalla legge 6 maggio 2015, n. 52). Chi intende  partecipare al voto dovrà far pervenire AL COMUNE d'iscrizione nelle liste elettorali "entro dieci giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali (con possibilità di revoca entro lo stesso termine) una OPZIONE valida per n'unica consultazione.

Orario di apertura dell’Ufficio Elettorale ai fini rilascio tessere elettorali e duplicati delle stesse

CIRCOLARE DEL MINISTERO N. 3/2016

OPZIONE PER L' ESERCIZIO DEL VOTO PER CORRISPONDENZA NELLA CIRCOSCRIZIONE ESTERO (modulo compilabile, in caso di errore scaricarlo sul proprio computer ed aprirlo con Adobe Reader)pdf

TERMINI E MODALITA' DI ESERCIZIO DELL'OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO PER ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO IN ITALIApdf


AVVISO per il voto assistito destinato agli elettori affetti da grave infermità
pdf

AVVISO per il voto a domicilio per elettori affetti da garve infermità che ne rendano impossibile l'allontanamentom dall'abitazionepdf

Elenco medici Azienda ULSS 18 incaricati rilascio certificazioni mediche per elettori affetti da problemi fisici pdf