Evento n.89 dalla riapertura (2 settembre 2007)

domeniche_a_teatro_2010_locandina_r   i_tre_porcellini_r

28 febbraio 2010 - ore 16,30

primo appuntamento
I tre porcellini...

 



DOMENICHE A TEATRO 2010

1° di due appuntamenti

I tre porcellini

Teatrino dell'erba Matta
I TRE PORCELLINI
testo e regia di Daniele Debernardi

La scuola è finita e finalmente i tre porcellini amici si godono le meritate vacanze. i tre amici sono Lallo, un porcellino che suona la chitarra e canta canzoni di protesta. Giggi, cinghiale da discoteca divoratore di patatine fritte con ketchup e maionese. infine c’è il titti, maiale dal cervello fino: organizzato e tecnologico amante dei calcoli al computer, del cellulare. ahimè la lieta vacanza è interrotta da una terribile notizia apparsa sulla prima pagina della Gazzetta del Porcile: il famoso lupo della steppa Stanislao Stanislasky è fuggito dallo zoo e cerca qualcosa da mettere sotto i denti. Si deve subito costruire dei rifugi per potersi difendere da possibili attacchi. Sarà meglio usare la paglia, il legno o i mattoni? il luogo delle azioni è in continua metamorfosi grazie ad un gioco di elementi scenici che si sviluppano e si trasformano nel girare su se stessi. Le case, gli alberi ed il porcile cambiano forma sotto gli occhi del pubblico in una magica disposizione degli ambienti.


credit_cards acquista questo spettacolo On-line

Newsletter inviata relativa all'evento

Cartolina domeniche a teatro 2010 pdf

Locandina domeniche a teatro 2010 pdf

PREZZO BIGLIETTO
€ 3,00 (tre) per tutti


I biglietti possono essere acquistati presso:

Ufficio I.A.T. - Piazza Risorgimento, 7 - Lendinara
sabato, domenica e festivi dalle ore 15,30 alle ore 18,30
telefono tel. e fax fax 0425 642389;


Teatro Comunale Ballarin - Via G. B. Conti, 4 - Lendinara
i giorni degli spettacoli dalle ore 18
telefono tel. 0425 642552;

On-line su http://www.vivaticket.it - http://www.helloticket.it
per telefono 800 907080 (n. verde nazionale) +39 06 48078400 (n. internazionale e da cellulari).

Per informazioni: email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.